ogm e alimenti da evitare

pomodorini in scatolaPomodori in scatola. Alimenti da evitare come la peste
I rivestimenti in resina di lattine contengono bisfenolo -A, un estrogeno sintetico che è stato collegato a disturbi che vanno da problemi riproduttivi a malattie
cardiache, diabete e obesità. Purtroppo, l’acidità ( una caratteristica di spicco di pomodori ) provoca une penetrazione del BPA nel cibo. Gli studi dimostrano che il BPA che ha all’interno del corpo la maggior parte delle persone supera la quantità che sopprime la produzione di sperma o provoca danno cromosomico alle uova di animali.” È possibile ottenere 50 mcg di BPA per ogni litro di pomodoro, e questo è un livello che ha un impatto sulle persone, in particolare sui giovani “.Scegliere i pomodori in bottiglie di vetro (che non hanno bisogno di rivestimenti in resina ). È inoltre possibile scegliere diversi tipi di scatole in Tetra Pak.
pop corn al microondePopcorn cotti a microonde altri alimenti da evitare
Prodotti chimici, tra cui l’acido perfluorottanoico ( PFOA ), in fin dei conti, sono parte di una classe di composti che possono essere collegati alla sterilità negli esseri umani, secondo un recente studio condotto da UCLA.
Nella sperimentazione animale, i prodotti chimici causano cancro a fegato, testicoli, e pancreas. Gli studi dimostrano che la cottura a microonde causa una vaporizzazione delle sostanze chimiche che migrano nel vostro popcorn.
” Rimangono nel vostro corpo per anni e vi si accumulano , ” dice Naidenko , motivo per cui i ricercatori temono che i livelli negli esseri umani possano avvicinarsi ai livelli che causano tumori negli animali da laboratorio .
DuPont e altri produttori hanno promesso di eliminare gradualmente PFOA entro il 2015 nel quadro di un piano volontario EPA , ma milioni di sacchetti di popcorn saranno venduti tra oggi e allora .
meglio consumare pop corn naturali in padella.
farina 00 e 0Farina di grano tenero o bianca
La farina che tutti credono “normale” in realtà esiste da appenai 60 anni, prima la farina normale era quella integrale! Informatevi con i vostri nonni :)
La farina bianca è privata della crusca e del germe di grano(in pratica dei suoi principali benefici)
e per farla diventare bianca in modo omogeneo, (sempre per ingannare l’occhio), è trattata con sbiancanti chimici come l’ossido di azoto, di cloro e il perossido di benzoile mixata con sali chimici vari.L’ossido di cloro combinandosi con le proteine, ancora presenti nel chicco può dare origine alla alossana, utilizzata per provocare il diabete in animali da laboratorio!
La farina 00 e 0 o bianca in seguito forma la “colla” usata anche per creare alcuni piatti.Una volta arrivata nel nostro intestino si attacca alle pareti incrostandole, rendendo il lavoro dell’intestino più difficile e creando un aumento delle tossine nel corpo che a sua volta provoca stanchezza, nervosismo,mal di testa , aumento di peso, predisposizione alle malattie e nel lungo tempo può essere causa di problemi davvero seri, come tumore al seno.
Quindi perchè è stata introdotta se è così nociva?
Pensate che fosse così necessaria per creare dolci e pasta più buone? No di certo!!
La farina bianca è solamente più comoda,delicata nella lievitazione e rapida rispetto a quelle integrali.
Quindi la farina bianca è stata un invenzione delle aziende alimentari per produrre più velocemente i prodotti e far credere ai consumatori che questa farina è migliore,naturale e che solo gli strambi usano farine alternative( che poi così alternative non sono in realtà). Questo grazie alla disinformazione televisiva ed ai media che ti fanno credere quello che vogliono!!!In pratica siamo come burattini!!!Con la nascita della farina bianca sono nate anche tante ricette che se realizzate con la farina integrale non rispondono agli esperimenti: sono tutte quelle ricette che richiedono sottilissimi strati di pasta (come la pasta sfoglia ed i bignè) oppure che richiedono lievitazioni esagerate ( vedi pan bauletto o pane per tramezzini ).
Utilizzare la farina integrale vuol dire provare a vivere in un mondo nuovo,e come tutte le cose nuove bisogna imparare a conoscerlo o riscoprirlo, dipende dai punti di vista..
salmone d'allevamentoSalmone d’allevamento
Fonte: David Carpenter , MD , direttore dell‘Istituto per la Salute e l’Ambiente presso l’Università di Albany ed editore di un importante studio sulla rivista Science sulla contaminazione nei pesticidi
Il salmone da allevamento viene immesso in recinti ed alimentati con soia, lettiere avicole, e piume di pollo idrolizzate,con il risultato di avere un pesce malsano con poche vitamine del gruppo D e con alti contenuti di PCB, DDT, ritardanti di fiamma bromurati, agenti cancerogeni e pesticidi, come la diossina.
L’esperto Carpenter ha detto” Per non aumentare il rischio di cancro si può consumare una cena a base di salmone solo una volta ogni 5 mesi “.
La scienza ha collegato il DDT al diabete e all’obesità, ma alcuni nutrizionisti sono convinti che i benefici portati dagli omega-3 contenuti nel salmone, siano superiori ai rischi. NB: (Gli omega 3 si trovano anche in alimenti più sani come l’avocado,semi di chia e semi di lino)
Ma la preoccupazione non è solo questa: bisogna preoccuparsi anche dell’elevato livello di antibiotici e pesticidi usati per trattare questi pesci . Quando si mangia salmone d’allevamento, si viene a contatto con gli stessi farmaci e sostanze chimiche(stesso discorso della carne).. Per ovviare a questo problema è semplice: passare al salmone pescato selvaggio.
OGMOGM: Una battaglia infinita!
i cibi OGM(Oggetti Geneticamente Modificati). Sono molteplici i problemi che creano gli OGM: incoraggiano la massiccia irrorazione di diserbanti, inquinando il terreno, i corsi d’acqua, gli animali e gli esseri umani. Studi scientifici hanno dimostrato che i geni presenti nelle coltivazioni OGM “Round-up Ready” si possono trasferire alla nostra flora batterica intestinale e, i geni che producono pesticidi chiamati tossine Bt, sono presenti nei feti non nati e nelle loro madri.
I cibi OGM inquinano il nostro ambiente e il nostro corpo. Non esistono studi a lungo termine sulla salute a proposito degli OGM eseguiti su persone umane. Oltre a inquinare il nostro corpo con il DNA mutante, mangiare cibi OGM assicura una buona dose di erbicida dato che le colture OGM sono irrorate ancora più pesantemente di colture non biologiche convenzionali.
Il danno ambientale, politico, economico e sociale causato dai cibi OGM è sconcertante.
Cibi OGM includono mais, soia, barbabietole da zucchero, colza, erba medica, mais, miele, papaya, patate, piselli, pomodori, riso
, semi di colza, tabacco, zucca, e altri sono in studio.
Prima di acquistare: Verifica che tutto il cibo acquistato sia biologico. o Pianta direttamente senza pesticidi, così otterrai e saprai sicuramente cosa mangi ed avrai la sicurezza che non siano cibi ogm../
psticidiMele e altri frutta e verdura( e anche qui ci ricolleghiamo agli ogm)
L’Esperto: Mark Kastel , ex dirigente di agro-alimentare e co- direttore dell’Istituto Cornucopia

Le Mele comuni sono innestate singolarmente ( discendenti da un singolo albero ) in modo che ogni varietà mantenga il suo sapore caratteristico. Come tali, le mele non sviluppano resistenza ai parassiti e vengono irrorate spesso. L’industria(ovviamente) sostiene che questi residui non sono dannosi. Ma Kastel sottolinea che è solo buon senso ridurre al minimo l’esposizione , evitando i prodotti più irrorati, come le mele. ” I lavoratori agricoli hanno tassi più elevati di molti tipi di cancro , ” dice. E un numero crescente di studi stanno iniziando a collegare un maggiore carico corporeo di pesticidi ( da tutte le fonti ) con il Parkinson . Ovviamente per evitare di incorrere in questi pesticidi ed evitare il cancro acquistate biologico

Comments are closed.