polpette vegan con soia granulare

polpette vegan con soia granulare

Ciao a tutti! Finalmente ho trovato gli ingredienti online del fast food vegano. Io le trovo le polpette più buone che abbia mai mangiato,e quindi ho deciso di emularle,così per chi ha la sfiga come me di abitare in na zona sfigata piena di ignoranti, avere il più vicino Universo vegano a 120KM di distanza,devo per forza auto-produrmi. Nella ricetta originale al posto del sale usano la salsa di soia, siccome nel 90% delle salse c’è il glutammato di sodio,io l’ho sostituita con il sale. Se non hai il pangrattato non ti disperare. Mischia e trita cracker,corn flakes non dolcificati,fiochi d’avena ed un pò di farina di mais gialla. Tra l’altro il pangrattato è classificabile tra i “veleni” perchè mixato con farina di grano tenero e oli industriali, come spiego qui

Ingredienti per 13 polpette

50gr di granulare di soia( al natura si lo chiamano fiocchi di soia)

70gr di farina di kamut

25gr di pangrattato

aglio io ho usato quello secco circa un pugno

1 mazzetto di prezzemolo.pepe  sale

Procedimento

polpettePorta a bollire dell’acqua. Ammolla per 20/30 min il granulare nell’ acqua.

Toglilo dall’acqua e fallo raffredare

 

 

 

 

polpette

strizza quando è fredda. Sposta il granulare in un coppa

 

 

 

 

 

2015-03-20-1055

Aggiungi la farina

 

 

 

 

 


2015-03-20-1056
 Aggiungi il pangrattato

 

 

 

 

 

2015-03-20-1057Lava il mazzetto prezzemolo.Tritalo finemente

 

 

 

 

 

2015-03-20-1059 Se usi anche tu l’aglio secco,fallo scorrere sotto l’acqua per 2-3 minuti, altrimenti salta questo passaggio

 

 

 

 

 

2015-03-20-1060Trita finemente anche l’aglio

 

 

 

 

 

2015-03-20-1061 Aggiungi aglio e prezzemolo nella coppa

 

 

 

 

 

2015-03-20-1062Aggiungi infine sale e pepe

 

 

 

 

 

2015-03-20-1063Impasta gli ingredienti e forma una palla.

Al tatto deve esere poco appiccicosa, così da riuscire facilmente a formare delle palline.

In caso aggiungi altra farina e pangrattato poco alla volta

 

 

2015-03-20-1064 Prepara una teglia con la carta da forno. Metti le polpettine in forno per 20 minuti, girale e falle cuocere altri 10 minuti a 180°C

 

 

 

 

 

2015-03-20-1065

et voilà.guastatele da sole o accompagnate con qualche salsa

Dessert light

dessertDessert

E chi l’ha detto che con la dieta dimagrante non si possa mangiare dolci? Certo, non dico che dobbiamo mangiarli più volte al giorno,ma al contrario dei veleni venduti al supermercato non succede nulla se li consumiamo la giusta quantità cioè un volta al giorno, tutti i giorni.In questa categoria  troverete dolci vegani e non per stare in forma,completamente naturali e sani. La gola purtroppo è uno dei 7 peccati più pericolosi =D. Ecco alcuni dessert light. Ogni tanto cercherò di aggiornare la lista

Frutta cotta

Gelato all’avocado light con o senza gelatiera(dessert vegetariano)

Gelato al mango

Gelato al melone light(dessert vegetariano)

Ghiacciolo alla pesca e mango

Sorbetto all’ananas

Spuntini,frullati e centrifugati

Spuntini,frullati e centrifugatiSpuntini,frullati e centrifugati light

Gli spuntini in una dieta dimagrante sono d’obbligo per raggiungere le giuste calorie giornaliere,contando poi che giornalmente dovremmo assumere 5 porzioni di frutta per avere la giusta dose di vitamine e quindi anche perdere peso, perchè altrimenti al contrario di quello che si può pensare, mangiare meno non fa dimagrire,cioè perdi peso,ma perdi muscoli,non certo grasso, e poi sono buonissimi,ed è impossibile stare 6 o 7 ore senza avere fame e quindi mangiare la prima cosa che ci capita tra le mani. Tra l’altro frutta e verdura contengono grosse quantità d’acqua,e nella dieta per perdere peso bisogna consumarne almeno 1,5Lt al giorno Detto questo ecco qualche lista di possibili spuntini light.

per vedere una ricetta aspettate che terminino i secondi e cliccate su avanti. Grazie

1/2 pompelmo con 1 fetta di pane tostato(189Kcal) meglio sempre i stagione quindi da dicembre fino ad aprile

100gr di formaggio spalmabile magari di soia(si può fare in casa mischiando il tofu frullato con lo yogurt i soia ed un pizzico di sale) con

100gr fragole(190Kcal) Magari da aprile così le fragole sono di stagione

Una fetta di pane(magari fatto in casa) con 40gr di formaggio spalmabile di soia (143Kcal)

Una fetta di pane o crackers fatti in casa senza farina bianca con burro di arachidi o altra frutta secca o tahini

Centrifuga abbronzante

Centrifuga al pomodoro light

Centrifuga di Arance e mele red delicious

Frullato al kiwi

Frullato bianco

Frullato all’avocado

Frullato di fragole

Frullato di melone

Frullato depurativo

Frullato extra vitaminico

Frullato misto di frutta con mandorle

Frullato rosso

Frullato settembrino

Frullato tropicale

Guacamole light

Hummus

Mousse di cioccolato amaro light

Purea di mele

 

Per vedere tutti i periodi di raccolta e quindi godervi i vostri spuntini di frutta visitate questo pdf http://www.greenme.it/pdf/calendario-2015-greenme.pdf

 

Alimenti anti dieta dimagrante

Alimenti anti dieta dimagrante.Lo so per molti è difficile,soprattutto all’inizio,e quando si hanno gli attacchi di fame e facile aprire il frigo e mangiare tutto quello che capita!!E guarda caso capitano sempre cose  zuccherate che non ti saziano e mangi sempre più! Questo succede perchè quello che mangiamo sono solo zuccheri e calorie o alla peggio sostanze chimiche direttamente(che poi per me,lo zucchero raffinato è chimico è un discorso a parte :D ) e non spuntini ricchi di proteine e carboidrati “buoni”. Ecco gli alimenti anti dieta dimagrante

Alimenti anti dieta dimagrante-Bibite ed i succhi di fruttaAl primo posto piazzerei le Bibite ed i succhi di frutta non al 100% di frutta. Nel pacchetto ovviamente sono comprese le false bibite light o senza zucchero o 0 calorie! Le parole “aromi” o “aromi naturali” sono quasi più pericolose di zucchero!!! Dicevamo: Queste bevande non saziano,non dissetano,non servono a nulla! Creano solo una dipendenza! Meglio prepararsi in casa un bel thè la scelta è ampia:bianco,nero,rosso(rooibos),verde,yerba mate,oolong,sono perfetti per la dieta,addolciteli con un cucchiaino da caffè di miele e sbizzarritevi a creare i vostri the con agrumi o zenzero fresco!Il the verde lasciatelo minimo 20 minuti in infusione. Oppure comprate i the gia aromatizzati in bustina,ma controllate sempre la lista degli ingredienti. Vi porta via un minuto ma il vostro corpo vi ringrazierà!

Alimenti anti dieta dimagrante-Dolci industrialiDolci delle industrie

Creati in laboratorio appositamente per diventarne dipendente.I dolci industriali(barrette falsamente dietetiche comprese) non contengono soltanto zuccheri ed aromi imprecisati pseudo naturali di dubbia provenienza, a questo si aggiunge anche la farina di grano tenero(che di per se è anche un veleno),grassi idrogenati più altri addittivi per conservarli,per non parlare poi delle calorie malsane e delle fibre che sono in percentuali nulle! Fate attenzione anche al lievito madre in busta perchè ho notato che è stato prodotto con farina di grano tenero. Evitate il più possibile quindi i dolci commerciali,e preferite dolci fatti in casa con zucchero di canna,miele,acero o agave e farine naturali(kamut,farro,orzo,segale ecc). Se fate fatica a rinunciare alle schifezze anche per mancanza di voglia o tempo,pensate che mangiare soltanto una merendina vi toglie un anno di vita =). Evitate di passare dal reparto dolci per togliere ogni tentazione.

ciccheCicche(gomme da masticare)

Pensate che le cicche visto che le ingoiate e non le masticate non facciano danni al vostro intestino? Indirettamente si!

Purtroppo non è così! Masticando queste cose chimiche nel nostro stomaco iniziano a prodursi succhi gastrici ed il nostro stomaco si prepara nella digestione della cicca,in questo modo svegliate il cervello provocandovi un appetito immotivato, e così iniziate a mangiare la prima cosa che vi capita a portata di mano,tornando così al discorso di prima facendo partire un circolo vizioso di fame infinita.

piatti-prontiPiatti pronti secchi e surgelati

Non importa se sono secchi o surgelati,tutti e due sono un agglomerato di sostanze chimiche per dargli gusto e sapore studiate in laboratorio. Sono veloci,si preparano in poco tempo, anche se non è sempre vero,in particolare per quello secco. In passato li ho provati e ora che bolle l’acqua ci vuole lo stesso tempo di preparare un sugo veloce e far cuocere la pasta. Avete mai guardato dietro la confezione gli ingredienti?No? Vi conviene farlo,perchè così noterete e capirete quello che vi sto dicendo. Non hanno nessun nutrimento e non saziano(proprio come le altre cose elencate sopra). Preferite quindi cibi sempre freschi e di stagione. E se proprio dovete comprare alimenti non freschi evitate quelli in scatola(vedi qui perchè e meglio non consumare alimenti in scatola) e preferite quelli in vetro o in busta congelati(leggendo in tutti e due i casi sempre l’etichetta. La verdura intendo).

Per fare la cosa migliore piantateli e createli voi stessi e per i legumi preferite quelli secchi.

Facendo tutti questi cambiamenti,noterete che sarete meno stanchi,avrete voglia di muovervi di più,ed avrete anche meno problemi interni.

Cibi brucia grassi

Cibi brucia grassiCibi brucia grassi

Ciao a tutti!Sapevate che in una buona dieta per dimagrire bisogna evitare certi alimenti,mentre altri sono indispensabili? Qui di seguito vi elenco tutti i cibi brucia grassi

Per il grasso addominale e pancia:

1. Avocado. L’avocado è si grasso,ma ricco di grassi buoni tra cui i monoinsaturi e gli omega 3.Questi fantastici grassi,sono più che importanti in una dieta!Perchè stimolano la produzione di colesterolo buono e quindi allontanano e prevengono quello cattivo. In più è ricco di minerali: fosforo,zolfo,magnesio, calcio,ma in maggioranza il potassio), vitamine(A, B1, B2, B6, D, E, K, PP), micronutrienti e antiossidanti Si per merito di due particolari vitamine(A ed E)Rallentano l’invecchiamento!.L’avocado sembrerà strano ma regola pure gli ormoni,ed è pure saziante con il benefico conseguente di ridurre l’appetito.

2.Cavoli(tutti i tipi) contengono fitonutrienti che aiutano a combattere questi composti estrogenici.

3.Cioccolato fondente(almeno il 72% maggiore è la percentuale,minore saranno gli zuccheri) 2 cubetti di cioccolato fondente oltre a toglierti la voglia di dolce è ottimo per bruciare grasso.Il cioccolato inoltre ha molte altre proprietà nutritive oltre che a metterti allegria(non a caso quando si è giù di morale si mangiano cose dolci!).Torniamo a noi,le proprietà nutritive del cioccolato sono varie tra cui:

- E’ molto ricco di antiossidanti,apatto che si sceglie un cioccolato con pochi carboidrati e con maggiori grassi

- Ha un basso contenuto di glicemia

- Previene le malattie cardiovascolari

- Potenzia le difese immunitarie

- Abbassa i rischi di incontrare tumori

Controllate tra gli ingredienti se i grassi provengono dal burro di cacao o comunque non devono esserci ne additivi ne grassi aggiunti. Controllate anche che tra gli ingredienti non ci sia l’aroma alla vaniglia. Vi ho già detto con che cosa lo creano molte aziende!

4. Cocco. Il cocco,consumato in qualsiasi modo(fresco,latte di cocco, farina di cocco e olio di cocco).

- Aiutano a dimagrire perchè sono ricchi di trigliceridi tra cui l’acido laurico,cioè un rafforzante del sistema immunitario.

- E’ ricco di fibre

- Proteine

5. Frutta secca a guscio. Le noci,le nocciole,i pistacchi,le mandorle,le arachidi ecc..Anche loro sono ricchi di antissidanti,minerali,vitamine,come il cocco è ricco di fibre e proteine ed equilibra gli ormoni.Come l’avocado sono sazianti,infatti uno spuntino o un precena(30 min prima circa)composto da 20 pistacchi o altra frutta è ottimo per perderepeso

6. Uova intere. Anche se contengono più calorie e colestrolo cattivo,i tuorli sono utili per perdere peso. Sono ricchi di:

- Vitamine

- Antiossidanti

- Minerali

- Calcio

- Fosforo

- Ferro

- Zinco

Sarebbe però meglio utilizzare uova di galline non allevate in gabbia,cioè il primo codice sull’uovo deve essere dal 2 in giù

7. Melograno. è particolarmente ricco di sali minerali quali potassio, manganese, zinco, rame e fosforo; in quantità minore troviamo anche ferro, sodio e calcio. Abbondante anche la presenza di vitamine: A, B, C, E e K. Oltre all’acqua, che rappresenta l’elemento principale, troviamo zuccheri, fibre e grassi.

Nel melograno sono presenti sostanze benevole per l’organismo tra cui i flavonoidi(antitumorali), gli antiossidanti(antinvecchiamento), vari tipi di acidi, tra cui l’ellagico e il gallico, la quercitina e altri principi attivi molto benefici che gli hanno fatto meritare il nome di “frutto della medicina”. Il melograno non è soltanto utile per perdere la pancia ma ha anche proprietà vermifughe(radice cotta nel vino), molto utili contro il verme solitario. Grazie alla presenza di tannino (acido ellagico) il succo e la buccia del melograno hanno proprietà astringenti ed è utile in caso di diarrea. Secondo recenti studi l’assunzione protratta nel tempo del suo succo sarebbe in grado di proteggere il cuore dalla formazione di placche aterosclerotiche, non solo, anche i disturbi causati dalla menopausa ( depressione e ossa fragili) sembra traggono buoni benefici dall’assunzione di succo di melograno.E’ possibile congelarli per gustarli di stagione tutto l’anno. Io ne consumo 50/70gr ogni mattina coi cerali e latte di soia,bacche di Goji e cacao amaro in polvere puro.

Thè Verde Il thè verde è un vero e proprio miracolo della natura,viene usato da anni in Giappone per curare vari problemi, al cancro della pelle,cancro all’utero,polmonite,è antiossidante,antibatterico,protegge la pelle ai raggi UV,preveine diabete,colesterolo e previene l’ictus. Ma oggi soffermiamoci sulla funzione di brucia grassi. Il tè verde è una bevanda miracolosa anti obesità. In una università americana,la Penn State University hanno studiato e trovato delle sostanze brucia grassi che aiutano a ridurre l’assorbimento dei grassi. Non comprate però quello in bottiglia già preparato,ma preferite le bustine o le foglie ed aromatizzatele con lo zenzero tagliato. Lasciatele in infusione per 20 minuti

Peperoncino Il peperoncino contiene molte proprietà benefiche brucia grassi(merito della capsaicina che aumenta il metabolismo basale*),afrodisiache,velocizza la digestione,protegge il cuore,migliora la circolazione del sangue,antiossidante,combatteil colesterolo per ora non c’è niente di sicuro ma c’è la probabilità che la ricerca scientifica stia scoprendo altre proprietà come la prevenzione del cancro. E’ ricco di 2 vitamine tra cui C ed E, Voglio sfatare anche un mito sul peperoncino: Il peperoncino non porta bruciori di stomaco,a meno che non avete già problemi allo stomaco(Ulcere, gastroenteriti)

*Metabolismo basale: Si consumano calorie stando fermi

Cibi sgonfianti:

1. Avena. L’avena è ricca di carboidrati complessi e fibre,quindi vene digerita molto lentamente ed è ottima per perdere chili

2. Cannella. La cannella ha il potere di bloccare la voglia irrefrenabile di zuccheri ed aiuta anche il livello di zuccheri nel sangue

3. Limone. L’ideale sarebbe spremere mezzo limone e berlo con acqua tiepida prima di ogni pasto,oltre che saziare ha il potere di ringiovanire il fegato con una conseguente perdita di peso

Secondi piatti e contorni vegetariani

secondi piatti e contorni vegetariani

Secondi piatti e contorni vegetariani

In un articolo passato,vi avevo avvertito sui pericoli che si incorrono sul consumare carne,pesce ed alimenti di origine animale(formaggi,latte,uova di galline allevate in gabbia che si riconoscono dal codice stampato sull’uovo. Se inizia con 3 evitatele come la peste),e la carne ed il pesce se non siete sicuri di come sono stati alimentati cercate di non consumarla più di una volta ogni 4 o 5 mesi

Ecco alcuni secondi piatti e contorni vegetariani light

per vedere una ricetta aspettate che terminino i secondi e cliccate su avanti. Grazie

 

 

 

 

Falafel Light

Gratè

Insalata con Finocchi,rucola,mais e olive

Involtini di melanzane

Melanzane grigliate croccanti

Polpette di soia vegane

Pomodori e fiocchi di latte

Pomodori saporiti

Tortino di carote

Tortino di patate

Uova con pomodori al forno

Secondi di carne e pesce light

secondi di carne e pesce

Secondi di carne e pesce light

Non amo essere ripetitiva, ma purtroppo è la verità,primi e secondi di carne e pesce e derivati sono da evitare. Anche se ho eliminato del tutto alimenti di origine animale, rispetto la scelta di continuare ad assumere alimenti non proprio sani.

 

per vedere una ricetta aspettate che terminino i secondi e cliccate su avanti. grazie

 

 

Agnello in umido alla romagnola                

Alici e mozzarella

Bocconcini di pollo ai carciofi

Bocconcini di pollo ai funghi

Bresaola con parmigiano e rucola

Carciofi ripieni con mortadella

Empanadas di manzo light

Empanadas di pollo light

Hamburger al formaggio

Hamburger con lo yogurt

Hamburger allo speck

Insalata di pollo in agrodolce

insalata di tonno e carciofini

Insalata di uova e wurstel

Insalata di valeriana e formaggio

Insalata nizzarda

Moussaka Light

Ossobuco ai carciofi

Ossobuco al limone

Ossobuco alla casereccia

Ossobuco con piselli

Petto di pollo con melanzane alla mediterranea

Petto di pollo al forno con patate

Pollo ai peperoni

Pollo al curry

Pollo all’arancia

Pollo alla salsa tzatziki

Pollo con cipolle e olive

Pollo in padella al pomodoro e cipolle

pollo in padella con patate al limone e peperoncino

Scaloppine al limone e prezzemolo

Scamorza alla piastra

Spezzatino di manzo ai piselli

Tagliata alla crema di aceto balsamico e rucola

Torta di riso con piselli e crudo

Trancio di tonno in letto d’insalata

Primi vegani e vegetariani

primiPrimi vegani e vegetariani

Per chi è nuovo del mondo veg,vorrei iniziare spiegando la differenza:

Vegetariano: non mangia solo la carne ma consuma i suoi derivati(latte,uova,latticini)

Vegano: Non consuma nulla che riguarda gli animali.

Ecco alcuni primi piatti veg.

per vedere una ricetta aspettate che terminino i secondi e cliccate su avanti. grazie

Crema di funghi light con carciofini

Gnocchi con funghi e carciofini

Gnocchi di patate

Lasagna al forno bianca Light(con ricotta)

Minestra di cavolfiore

Minestra di melanzane

Minestrina con pomodoro modificata

Minestra stracciatella(con uovo)

Pappa al pomodoro light

Pasta con olive e carciofini

Pasta e ceci

Pennette con ricotta e basilico

Rigatoni alla crema di basilico e noci

Rigatoni alle olive nere

Rigatoni con pesto e pomodorini

Riso al rosmarino

Risotto al radicchio

Spaghetti con funghi e capperi

Spaghetti con funghi, noci e pinoli

Spaghetti con i broccoli

Zuppa disintossicante a base di spinaci e patate

Zuppa di carote e zenzero

Zuppa di carote e curry

Zuppa di ceci

Zuppa di cipolle

Zuppa di fagioli neri light

Zuppa di farro

Zuppa di funghi e patate

Zuppa di funghi Light

Zuppa di miso(Miso soup)

Zuppa di pane e pomodoro

Zuppa di spinaci e limone

Primi estivi light vegetariani

vegani e vegetariani

Primi estivi light vegetariani

Estate,sole,caldo,mare: 4 parole magiche che si aspettano per 9 mesi ansiosamente XD! D’estate è normale mangiare piatti freschi e anche in dimensioni ridotte. Magari portarsi un bel pranzetto al mare e passare tutta la giornata sotto il sole….Il paradiso!! Se anche tu come me sei un’amante dell’estate non puoi non cucinare questi piatti!

Ecco alcuni primi estivi light vegetariani e vagni per non rinunciare alla linea

 

per vedere una ricetta aspettate che terminino i secondi e cliccate su avanti. grazie

 

 

Cous cous vegano

Fusilli al pomodoro fresco e mozzarella

Gazpacho andaluso

Insalata di cous cous

Insalata di quinoa con melanzane e ceci

Pasta al pomodoro fresco e pecorino

Riso freddo con tonno e pomodoro

Risotto freddo allo zenzero

Risotto freddo vegano 

Tapioca fresca

Primi di carne e pesce Light

Carne e pesce

Primi di carne e pesce Light

Come ho scritto in un altro articolo,carne e pesce sono da eliminare o limitare a 1 volta ogni 4 o 5 mesi per via della loro alimentazione e crescita,sconsiglio di consumarla,in breve, la carne non allevata correttamente libera nei campi contiene ormoni,nitrati e nitriti, il pesce contiene mercurio,quello in scatola,anche se contiene meno mercurio, ha una maggiore concentrazione di bisfenolo a(BPA) la stessa sostanza che si trova nelle lattine di pomodoro. Questa sostanza se consumata quotidianamente causa dei problemi di salute ad adulti e bambini  infatti alcuni paesi stanno cercando di limitarne l’uso.

so però che è complicato abbandonarli del tutto, ecco alcune ricette..

per vedere una ricetta aspettate che terminino i secondi e cliccate su avanti. grazie

Farfalle con salsiccia e carciofini

Gnocchi al ragù

Pasta alla carbonara modificata

Pasta e fagioli con prosciutto light

Penne alla boscaiola variante golosa-light

Ragù alla bolognese light

Spaghetti alla boscaiola light

Tortiglioni con speck,rucola e pomodorini

Pesce

Pasta con salmone e piselli

Risotto al tonno light

Spaghetti col tonno light

Spaghetti con salmone e pomodorini freschi

1 2